Gruppo di lavoro indipendente per ambienti a rischio di esplosione. Attività di ricerca, sperimentazione, consulenza, assistenza alle aziende e formazione. Informazione e documentazione sulle direttive Atex e la tutela della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro Gruppo di lavoro per la sicurezza in ambienti a rischio di esplosione. Norme di sicurezza e direttive Atex per Aziende e Imprese. Corsi di formazione, Seminari e Incontri
 
  Chi Siamo  
  L'Associazione  
  Etica e Responsabilità  
  Il Progetto  
  Contattaci  
  Reportage Gruppo di Lavoro  
  Gruppi di Lavoro  
  Comitati di Studio  
  In Programma  
  Archivio  
  Servizi e nuove Proposte  
  Documentazione  
  Quadro Normativo  
  Area Download  
  Archivio Audiovisivo  
  Direttive ATEX  
  Materiali, Zone e Categorie ATEX  
  Analisi delle Esplosioni  
  Border Line  
  La Filiera ATEX  
  Prodotti ATEX  
  Valutazione del Rischio ATEX  
  Certificazioni ATEX  
  Ispezioni e Controlli ATEX  
  Aziende a Rischio ATEX  
  Partners Tecnici  
  Partecipazioni Istituzionali  
  Media Partners  
 
  Richiesta Informazioni  
  Vuoi diventare nostro Partner?  
  Vuoi diventare Socio?  
  Regolamento ed Istruzioni  
 
 
 
 
 


30 Marzo 2010 - c/o Confindustria Lecce, Lecce (LE).

Convegno/Meeting: "La Direttiva ATEX ed i rischi legati alle atmosfere esplosive"

Confindustria Lecce


REPORT DEL CONVEGNO

Al meeting sulla Direttiva ATEX ospitato da Confindustria Lecce sono intervenute numerose aziende del territorio Salentino, in particolare rappresentanti del settore chimico, dello smaltimento rifiuti, consulenza, edile, metalmeccanica ed installatori; dimostrazione concreta di una sensibilità diffusa riguardo la sicurezza sul lavoro; tra i partecipanti evidenziamo la presenza di Confartigianato e del Politecnico di Bari.

E’ stata rilevata l’assenza di almeno un rappresentante dell’industria di torrefazione del caffè, realtà importante per gli obbiettivi proposti dal gruppo di lavoro e per la mappatura dei punti critici dei processi aziendali e riproposto un invito a coinvolgere tale categoria. L’incontro si è sviluppato ribadendo e condividendo tutto il materiale accumulato nel corso dei precedenti seminari. L’attenzione è stata posta sul problema delle esalazioni dovute alla fermentazione dei rifiuti presso le aziende che si occupano dello smaltimento e della termovalorizzazione degli stessi.

Di contrappunto, la gestione dei rifiuti ha sollevato la problematica relativa allo smaltimento dei pannelli fotovoltaici in disuso, argomento sicuramente non in linea con i contenuti del programma che ha però fatto emergere puntualizzazioni importanti sul piu’ ampio progetto del gruppo di lavoro che vede una cultura della sicurezza come unico strumento efficace per la risoluzione di tutte le problematiche ad essa correlate.

Ulteriori argomenti affrontati hanno riguardato il trattamento dei Toner e delle sostanze utilizzate nell’industria chimica che possiedono proprietà corrosive,esplosive, dannose per la salute e l’ambiente; da qui una lunga digressione sulle diverse tipologie di filtrazione (carboni attivi, filtrazione assoluta HEPA e ULPA, catalizzatori, filtri coassiali..) e il conseguente trasporto ADR per lo smaltimento. La necessità della messa a terra degli impianti elettrici nell’edilizia è stato un’ulteriore motivo di approfondimento. E’ stato ricordato dall’azienda IB CHEM quanto fossero utili nel passato i manuali e le procedure di sicurezza in ambienti a rischio elaborati da Montedison e messi a disposizione dell’indotto.

Dalla discussione è emersa la necessità di esplicitare le modalità di classificazione delle zone ATEX. Argomento che sarà trattato ampiamente durante i prossimi seminari che si terranno in Sicilia per il settore Oil and Chemical.

 


 

Programma del Convegno

 
  • Ore 15,00
    Saluti del Presidente Confindustria Lecce Ing. Piero Montinari

     
  • Ore 15,10
    Ing. Stefano Cucurachi
    "Presentazione del Progetto Efesto - Sicurezza, Informazione e Comportamenti"

     
  • 0re 15,40
    Ing. Giustiniano Armenise
    "Valutazione del rischio e misure organizzative di prevenzione"

     
  • Ore 16,10
    Pausa

     
  • Ore 16,25
    Ing. Alessandro Panico e Dott. Oscar Serio
    "ATEX: Misure Tecniche di Prevenzione - Gestione dei Punti Critici e delle anomalie di funzionamento"

     
  • Ore 17,25
    Ing. Dario Calcagni
    "Marcatura assiemi e prodotti"

     
  • Ore 18,45
    Dibattito e conclusioni
 

 Scarica il Programma del Convegno in Formato PDF


 

Atti del Convegno: "La Direttiva ATEX ed i rischi legati alle atmosfere esplosive", Lecce - 30 Marzo 2010

 

bullet  Valutazione del rischio e misure organizzative di prevenzione
 
bullet  Ing. Dario Calcagni - Marcatura assiemi e prodotti
 
bullet  Ing. Alessandro Panico e Dott. Oscar Serio - ATEX: Misure Tecniche di Prevenzione
 

 

Vai alla pagina QUADRO NORMATIVO per conoscere in dettaglio la normativa in Europa e nel mondo.

 

  IN PRIMO PIANO (EVENTI E NOVITA')
   
     
 
 
     
 

 SERVIZI

Gentile Visitatore, presentiamo il doumento generale di presentazione della nostra associazione.

Cliccate qui per visualizzarlo

 
     
 
Gruppo di Lavoro per la Sicurezza in ambienti a rischio di esplosione
[Working Group for Safety in hazardous areas]:  Tel. +39(0)51.5875720  |  Email: info@safetyworkingareas.org
Associazione USI [Unione Sicurezza Informazione]: Via Libertà, 34 - 27027 Gropello Cairoli (Pavia) - Cod.Fiscale 03109171201

Copyright © 2012 SafetyWorkingAreas.Org - All rights reserved  |  Policy Privacy  |  Designed and Powered by BudaBuda Factoring