Gruppo di lavoro indipendente per ambienti a rischio di esplosione. Attività di ricerca, sperimentazione, consulenza, assistenza alle aziende e formazione. Informazione e documentazione sulle direttive Atex e la tutela della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro Gruppo di lavoro per la sicurezza in ambienti a rischio di esplosione. Norme di sicurezza e direttive Atex per Aziende e Imprese. Corsi di formazione, Seminari e Incontri
 
  Chi Siamo  
  L'Associazione  
  Etica e Responsabilità  
  Il Progetto  
  Contattaci  
  Reportage Gruppo di Lavoro  
  Gruppi di Lavoro  
  Comitati di Studio  
  In Programma  
  Archivio  
  Servizi e nuove Proposte  
  Documentazione  
  Quadro Normativo  
  Area Download  
  Archivio Audiovisivo  
  Direttive ATEX  
  Materiali, Zone e Categorie ATEX  
  Analisi delle Esplosioni  
  Border Line  
  La Filiera ATEX  
  Prodotti ATEX  
  Valutazione del Rischio ATEX  
  Certificazioni ATEX  
  Ispezioni e Controlli ATEX  
  Aziende a Rischio ATEX  
  Partners Tecnici  
  Partecipazioni Istituzionali  
  Media Partners  
 
  Richiesta Informazioni  
  Vuoi diventare nostro Partner?  
  Vuoi diventare Socio?  
  Regolamento ed Istruzioni  
 
 
 
 
 


17-18 Aprile 2013 - TORINO

VII° EDIZIONE "AFFIDABILITA' & TECNOLOGIE" (Lingotto Fiere)

VII Edizione AFFIDABILITA' E TECNOLOGIE - Lingotto Fiere Torino, 17 e 18 Aprile 20135

ASettima edizione della manifestazione AFFIDABILITÀ & TECNOLOGIE - Torino, Lingotto Fiere - 17/18 aprile 2013

Seminario presentato il giorno 18 Aprile, dal titolo:Manutenzione ATEX - Come trasformare un obbligo in opportunità competitiva

Unione Sicurezza Informazione - Associazione Professionisti Atmosfere Esplosive - è stata presente allo stand A51, assieme ai Partners Auditor che sono stati disponibili a discutere dei progetti visibili ai seguenti link:

 

Informazioni sul Convegno:

18 aprile 2013 Ore 11.30 - 13.15 - Sala BLU (Cod. C1013)
Manutenzione industriale: strumento strategico per abbattere i costi e incrementare sicurezza e margini economici. La Manutenzione è sempre più centrale fra gli aspetti principali della gestione strategica di un’azienda competitiva e non soltanto a livello di impianti e macchinari: lo dimostra, in particolare, il cambiamento in atto in molte realtà industriali, che già da tempo pongono estrema attenzione agli aspetti della manutenzione del processo produttivo già in fase di progettazione dello stesso. Rappresentanti di aziende manifatturiere e di trasformazione, operanti in diversi settori d’attività, propongono le proprie testimonianze concrete, attraverso le quali individuare i possibili vantaggi ottenibili grazie alla corretta gestione della manutenzione, progettata e attuata con la stessa cura con cui vengono affrontati gli aspetti maggiormente legati alla produzione e al business d’impresa.

  • Moderatore: Umberto Galietti (DES – Politecnico di Bari)
  • Il mantenimento in un idoneo stato di efficienza degli equipaggiamenti di supporto a terra dei veicoli: diminuzione dei costi e abbattimento dei tempi di erogazione del servizio grazie alla sinergia tra Manutenzione e Taratura, due attività spesso divise e normate differentemente
    Massimo Mazzoni (Program manager - SIMAV)
  • Life-cycle optimization: l’approccio SKF in un contratto integrato di service
    Luca Lemma (Manager - SKF Solution Factory)
  • Vantaggi di una gestione organizzata e informatizzata della manutenzione in una grande realtà grafica: il Gruppo Pozzoni
    Silvano Rossi (Responsabile dei servizi tecnici - Gruppo Pozzoni)
  • Metodologia CBM per incrementare l'efficienza di una azienda alimentare
    Gianfranco Frinquello (Maintenance Manager -Birra Peroni)
  • I sensori ottici applicati al monitoraggio remoto in tempo reale di condotte forzate per impianti idroelettrici
    Sandro Pariset (Amministratore Unico - Macro Diagnostics srl)
  • Importanza della correzione dei dati per le prove termografiche di manutenzione predittiva
    Umberto Galietti (DES – Politecnico di Bari)
  • Manutenzione ATEX - Come trasformare un obbligo in opportunità competitiva
    Matteo Pettenuzzo (USI Unione Sicurezza Informazione)
  • L’affidabilità delle macchine o l’affidabilità dei dati?
    Daniele Mollica (Continous Improvement Manager - Datwyler Pharma Packaging)
  • La Manutenzione predittiva su macchine rotanti
    Nicola Avallone (M.P. Moto Riduttori)

 

Per qualsiasi ulteriore informazione inviare una email all’indirizzo: info@safetyworkingareas.org

 


 

Vai alla pagina QUADRO NORMATIVO per conoscere in dettaglio la normativa in Europa e nel mondo.

 

  IN PRIMO PIANO (EVENTI E NOVITA')
   
     
 
 
     
 

 SERVIZI

Gentile Visitatore, presentiamo il doumento generale di presentazione della nostra associazione.

Cliccate qui per visualizzarlo

 
     
 
Gruppo di Lavoro per la Sicurezza in ambienti a rischio di esplosione
[Working Group for Safety in hazardous areas]:  Tel. +39(0)51.5875720  |  Email: info@safetyworkingareas.org
Associazione USI [Unione Sicurezza Informazione]: Via Libertà, 34 - 27027 Gropello Cairoli (Pavia) - Cod.Fiscale 03109171201

Copyright © 2012 SafetyWorkingAreas.Org - All rights reserved  |  Policy Privacy  |  Designed and Powered by BudaBuda Factoring